Al momento sei
Home > Fiori > 5 fiori facili da coltivare in estate

5 fiori facili da coltivare in estate

Fiori facili da coltivare in estate

Diverse sono le specie di fiori che si possono coltivare in estate. Come in primavera, anche nella stagione più calda, i balconi e i giardini possono colorarsi di bellissime e profumate fioriture. Esistono infatti diversi fiori che possono essere coltivati anche in questa stagione, in cui le temperature sono alte. Ecco quindi 5 fiori facili da coltivare in estate.

5 fiori da coltivare in estate facilmente

Amaryllis belladonnaL’Amaryllis belladonna:

è originaria del Sud Africa e fa parte delle bulbose; questo fiori può essere coltivato in estate e necessita di poche cure. E’ molto apprezzata per la sua forma e il profumo delicato: il fiore è a campana di un colore rosaceo, ma esistono anche altre varietà di altri colori.

La Pentas lanceolata:

Pentas lanceolataanche questa come la precedente è una pianta di origine africana che può essere coltivata in estate in pieno sole, anche se apprezza l’ombra parziale. La fioritura è molto colorata e continua, inoltre grazie al suo profumo e al suo colore attira farfalle, api e altri insetti benefici per il giardino.

 

 

 

Il Gelsomino Blu:

questo fiore è molto resistente. Originaria del Sud Africa, questa pianta, come tutta la specie delle plumbaginaceae di cui fa parte,  produce piccoli fiori delle tonalità del lilla-azzurro che si riuniscono in grappoli.

L’Ipomoea alba:

detta anche “Dama di notte”, è una pianta rampicante originaria del sud America che si caratterizza per una fioritura molto bella ed elegante, di colore bianco; ha una rapida crescita e quindi regala in poco tempo un bellissimo angolo fiorito (in una stagione può raggiungere infatti un’altezza di quasi 2 metri).

PortulacaLa Portulaca:

è una pianta che fiorisce per tutta la stagione estiva; originaria del Sud America, in particolare della zona tropicale, è molto facile da coltivare in vaso, inoltre è molto resistente al calore e alla siccità.

 

In base quindi alla tipologie, sono diverse le piante che possono essere coltivate in estate e he regalando balconi e giardini colorati. L’importante è considerare le diverse esigenze delle varie piante: annaffiatura, posizione e soprattutto assicurarsi, quando si va in vacanza di garantire la giusta quantità di acqua (se volete curare le vostre piante anche quando siete in vacanza ecco alcuni consigli come annaffiare fiori e piante durante le vacanze.

Commenti

commenti

Top