Al momento sei
Home > Fiori > Le piante rampicanti da interno e appartamento: come sceglierle

Le piante rampicanti da interno e appartamento: come sceglierle

pianta rampicante rosa

Come piante ornamentali, le piante rampicanti da interno e da appartamento sono perfette per rendere un ambiente accogliente. Solitamente, quando parliamo di questa tipologia di piante, facciamo riferimento a quelle da estero, ideali per adornare muri e portoni. In realtà però queste piante possono essere tenute anche in casa e abbellire le pareti di una stanza. Ma quali sono le piante rampicanti più adatte da interno e appartamento?

Piante rampicanti da interno e appartamento: le specie più adatte

Le piante rampicanti tendono a crescere e a diramarsi verso l’alto, all’interno dell’abitazione però non devono essere contatto con la luce diretta ma è sufficiente tenerle in un ambiente luminoso. In natura esistono tantissime specie di piante rampicanti, ma quelle che si adattano meglio all’ambiente interno sono:

  • la dipladenia, pianta rampicante molto bella, dai fiori di vari colori (rosa, gialli, rossi o fucsia), è facile da coltivare, vive bene anche all’esterno nella stagione più calda, ma durante l’inverno è meglio collocata all’interno perché teme il gelo e il freddo.
  • la buganvillea, con i suoi bellissimi fiori color fucsia, è una pianta forte che si adatta molto bene a essere coltivata anche in appartamento;
fiori rampicanti rossi
  • l’edera, in particolare le specie con foglie piccole o a crescita lenta, può essere posta all’interno di un’abitazione; non richiede cure particolari, l’importante è posizionarla in un luogo della casa luminoso;
  • il gelsomino rampicante, si adatta molto bene agli ambienti interni, resistente e facile da coltivare, non necessita di cure particolari;
  • filodendro, dalle grandi foglie ovali o cuoriformi, è perfetta come pianta rampicante da interno, che non necessita di grandi cure ma può essere riposta in vaso e adornare ogni angolo della casa;
  • l’hoya carsona, pianta da appartamento dai fiori particolari, può essere rampicante o strisciante; produce lunghi fusti su cui si sviluppano grandi foglie ovali, di colore verde scuro e dalla primavera all’estate produce grandi infiorescenze ad ombrello, costituite da piccoli fiori a stella, bianchi con centro rosso o rosa.
  • l’edera, in particolare le specie con foglie piccole o a crescita lenta, può essere posta all’interno di un’abitazione; non richiede cure particolari, l’importante è posizionarla in un luogo della casa luminoso;

hoya carsona fiori bianchi

Commenti

commenti

Top