Al momento sei
Home > Consigli utili > Mazzi di fiori: come mantenere e far durare di più i fiori freschi recisi

Mazzi di fiori: come mantenere e far durare di più i fiori freschi recisi

Come mantenere e far durare di più i fiori freschi

Possono adornare ogni ambiente della casa con i loro colori e la loro bellezza, i fiori freschi sono il complemento d’arredo che da sempre viene utilizzato per dare quel tocco in più a una stanza. Essendo però fiori recisi dalla pianta, richiedono molta attenzione e cura.

Sapere come mantenere e far durare di più i fiori recisi diventa quindi fondamentale per chi vuole conservare il più a lungo possibile la bellezza e il profumo di un mazzo di fiori freschi.

Ecco perciò alcuni consigli utili.

Come far durare più a lungo i fiori recisi

Che sia un mazzo di rose, di girasoli o qualsiasi altro fiore, per far durare di più i fiori freschi recisi, in vaso, è importante seguire qualche piccolo accorgimento, per conservali sani e belli nel tempo.

  1. Una volta acquistati o quando li ricevete è importante reidratarli, quindi andranno lasciati con gli steli nell’acqua, all’interno di un contenitore o bacinella, per circa un’ora.
  2. Prima di mettere i fiori nel vaso, accorciate di pochi millimetri gli steli, in questo modo saranno in grado si assorbire meglio l’acqua.
  3. In generale il taglio dovrà essere netto e obliquo; per i fiori con stelo carnoso il taglio invece dovrà essere dritto (perpendicolare); mentre per i fiori con gambo legnoso (come per le rose) il taglio dovrà essere incrociato.
  4. Il vaso deve contenere almeno la metà della lunghezza dello stelo.
  5. Vanno tolte le foglie più basse e bisogna fare in modo che nè il fiore nè foglie entrino in contatto con l’acqua, altrimenti si riduce la durata della vita del fiore stesso.
  6. Non esagerare con l’acqua, questa dovrà arrivare circa a metà del vaso.
  7. Si possono utilizzare dei sali appositi, acquistabili anche dai fioristi, da aggiungere all’acqua per far durare di più i fiori recisi.
  8. Attenzione a non posizionare i fiori freschi vicino a lampade, fonti di calore o luce solare dirette, ne vicino a caloriferi, e non devono essere esposti a forti correnti d’aria.

Inoltre è importante assicurarsi sempre che l’acqua sia pulita e di tenerli lontano dalla frutta, poiché quest’ultima produce etilene che può far appassire più velocemente i fiori freschi.

Se vuoi quindi decorare la tua casa con bellissimi mazzi di fiori freschi, scopri le tantissime varietà su Fiorionline.it e segui i nostri consigli per mantenerli belli e sani più a lungo.

Commenti

commenti

Top