Al momento sei
Home > Fiori > Stella di Natale, la simbologia, il suo significato, come sceglierla e curarla

Stella di Natale, la simbologia, il suo significato, come sceglierla e curarla

Acquistare Stella di Natale

Fiore per antonomasia delle feste natalizie, la Stella di Natale (Euphorbia pulcherrima o Poinsettia) è la pianta più regalata e acquistata durante questo periodo.  Già conosciuta ai tempi degli Aztechi, nel XVI secolo, e diventata popolare nel mondo verso la metà del ‘900, questo fiore, originario dell’America Centrale, racchiude attorno a se diverse leggende, che la rendono magica, come l’atmosfera che si crea a Natale. 

Ma perché viene chiamata Stella di Natale?

Un’antica leggenda narra che, in un tempo molto lontano in Messico, nella notte di Natale una ragazza povera voleva portare un dono all’altare di Gesù Bambino e composte un umile mazzolino di fiori, raccolti fuori dalla chiesa. Magicamente durante la messa, dal quell’umile bouquet sbocciarono dei fiori rossi a forma di stella. Da allora, la Stella di Natele è divenne il fiori ufficiale delle feste e prese il nome di “Flores de Noche Buona”, fiore della Notte Santa.

Sono molte le leggende simili a questa, che vengono ancora narrate attorno a questa bellissima pianta, ma al di là della parte più romantica e leggendaria, ciò di cui sembra ci sia certezza è che furono i missionari spagnoli a farla diventare la pianta simbolo del Natale poiché aveva il suo massimo splendore, nella fase della fioritura, proprio in coincidenza di questa festività e la forma delle sue foglie rosse ricordava una stella.

Un regalo sempre molto apprezzato: cosa simboleggia

La Stella di Natale rappresenta una bellissima idea regalo per parenti e amici, ma anche una pianta perfetta da tenere nella propria casa, magari da utilizzare in composizioni per centrotavola e come piatta in salotto. Il suo significato infatti è quello di rinascita e serenità, sentimenti tipici del Natale, e simbolo benaugurante di gioia.
Per questo regalare questa pianta e un gesto ricco di significato e sicuramente molto apprezzato da chi lo riceve.

Come scegliere la Stella di Natale da acquistare

Se state pensando di acquistarla, è bene scegliere gli esemplari più folti, ma non è necessario siamo grandi, le brattee (le foglie rosse) devono avere un colore intenso e i fusti fogliati dovrebbero essere ricchi fino alla base, senza cicatrici che indichino come già abbia iniziato a spogliarsi.

Come curare la Stella di Natale

La pianta della Stella di Natale nel suo naturale habitat può raggiungere i 2 metri di altezza e la sua caratteristica principale risiede nelle brattee, quelle che erroneamente sono spesso identificate come petali del fiore ma che in realtà sono delle foglie soffici. L’infiorescenza vera e propria si trova infatti al centro di queste particolari foglie.

Una volta a casa vostra bisogna liberate la pianta dalla carta e mettetela in un luogo dove possa essere raggiunta da luce e aria. Deve rimanere all’interno (meglio su scale o verande) e rimanere in un ambiente con temperature tra i 16-18 °C, senza mai scendere sotto i 15 °C. Inoltre deve essere bagnate solo una volta a settimana.

Scopri le Stelle di Natale presenti su Fiorioline,it. Acquista online quella che preferisci e falla recapitare in tutta Italia quando vuoi, grazie ad un servizio di consegna a domicilio, sicuro e veloce, per te o per fare una sorpresa a una persona cara.

 

Commenti

commenti

Top